Iscrizione servizio SEZIONE PRIMAVERA

Dettagli della notizia

AVVISO ALLE FAMIGLIE
Apertura termini per iscrizioni - ANNO EDUCATIVO 2017/2018 SEZIONI PRIMAVERA per bambini e bambine tra i 24 e i 36 mesi
Programma Nazionale Servizi di Cura all’Infanzia e agli Anziani non autosufficienti PAC Infanzia II° Riparto

L’Ambito Territoriale Sociale 4 a cui afferiscono i Comuni di Mesagne (capofila), Cellino San Marco, Erchie, Latiano, San Donaci, San Pancrazio Salentino, San Pietro Vernotico, Torchiarolo, Torre Santa Susanna, in attuazione dei Progetti del Programma Servizi di Cura Infanzia - finanziati con il Primo Riparto PAC Ministero dell’Interno, in una logica di rete e potenziamento dei servizi esistenti (sistema dell’istruzione, dei servizi sanitari, dei servizi socio assistenziali e sociali di Ambito), avvia per l'anno educativo 2017/2018, l’iscrizione al servizio di SEZIONE PRIMAVERA, servizio socio educativo integrativo a sostegno delle responsabilità genitoriali, della tutela dei diritti dei minori e della CONCILIAZIONE tempi VITA LAVORO.

La Sezione Primavera è un servizio educativo e sociale che ha la finalità di sostenere la crescita dei bambini, nella prospettiva del loro benessere psicofisico e dello sviluppo delle loro potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali. Costituisce il ponte per l’ingresso alla scuola dell’infanzia e offre una risposta pedagogica alle richieste formative di quei bambini che non necessitano solo di cure, peculiari del nido, e garantiscono l’apprendimento in un ambiente di cura educativa, con un’attenzione forte al tempo dell’accoglienza, del benessere psico-fisico, al fine di sostenere lo sviluppo delle competenze generali per un’esperienza scolastica futura serena.

Le "Sezioni Primavera", accoglieranno per ogni sede n.10 bambini e bambine che compiano i due anni di età entro il 31 dicembre dell’anno educativo di iscrizione (Del. Regione Puglia N. 1410 del 3 Agosto 2007) e organizzate ai sensi dell’art. 53 del Regolamento Regionale n.4/2007 e s. m. i.
Sono attivate nei Comuni di:

1. Mesagne
2. Cellino San Marco
3. Erchie
4. Latiano
5. San Donaci
6. San Pancrazio Salentino
7. San Pietro Vernotico
8. Torchiarolo
9. Torre Santa Susanna

Il servizio sarà attivo con l’apertura dell’anno scolastico secondo il calendario dei servizi educativi successivamente comunicati dai singoli Comuni e sarà aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 16.00 ed il sabato dalle ore 8.00 alle ore 12.00.

Hanno diritto a presentare istanza di ammissione le famiglie con minori tra i 24 e i 36 mesi, residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale BR 4.

Il Servizio Sezione Primavera prevede una quota di compartecipazione da parte delle famiglie, determinata ai sensi dell’Avviso Pubblico regionale, approvato con Atto Dirigenziale del Servizio di Benessere Sociale e Pari Opportunità nr.755 del 29/09/2015 pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia nr.131 dell’8/10/2016.

E’ possibile esprimere la preferenza anche per una sede diversa da quella del Comune di residenza. Fermo restando la priorità riconosciuta ai residenti, le domande saranno eventualmente accolte laddove vi fosse la disponibilità di posti presso la struttura richiesta; all’esito della procedura di formazione delle graduatorie relative alle sole istanze dei residenti e qualora residuino posti saranno valutate le eventuali preferenze espresse dai non residenti.
Saranno considerati ammessi i bambini che, secondo l’ordine della graduatoria, rientrino in posizione utile, in base alla ricettività della Sezione Primavera (nr. 10 bambini).

Le istanze di ammissione dovranno essere formulate secondo il modello scaricabile dal sito istituzionale e presentate all’Ufficio Protocollo del Comune di residenza entro il 5 settembre 2017.

Le istanze non complete della documentazione richiesta saranno respinte.
Possono presentare domanda di accesso anche i nuclei familiari che abbiano già presentato domanda presso altra struttura.
Ciascuna istanza deve essere compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal richiedente allegando la documentazione sotto indicata:

• Attestazione ISEE in corso di validità;
• Documento di identità in corso di validità del richiedente;
• Eventuale documentazione certificante lo stato di disagio o disabilità psico-fisica del minore o di uno dei genitori.

Per tutte le istanze pervenute sarà formulata una graduatoria di ammissione alla frequenza, i cui criteri sono determinati dal Regolamento del Servizio SEZIONE PRIMAVERA, consultabile sul sito istituzionale del Comune di riferimento. Le istanze pervenute fuori termine confluiranno in apposita lista di attesa utile in presenza di posti disponibili, secondo datazione di protocollo.

Direttiva per la qualità dei servizi on line e la misurazione della soddisfazione degli utenti

Hai trovato utile, completa e corretta l'informazione?
  • 1 - COMPLETAMENTE IN DISACCORDO
  • 2 - IN DISACCORDO
  • 3 - POCO D'ACCORDO
  • 4 - ABBASTANZA D'ACCORDO
  • 5 - D'ACCORDO
  • 6 - COMPLETAMENTE D'ACCORDO